parallax background

Girelle di pasta farcita

Patate duchessa
13 Maggio 2021
Intrecci
24 Maggio 2021
 

Una pasta fresca ripiena si trasforma in una teglia di girelle super gustose!


INGREDIENTI



Per la pasta:
300 g di farina 00
3 uova intere
1 tuorlo

Per la farcia:
500 g di ricotta
200 g di prosciutto cotto
100 g di Parmigiano grattugiato
sale e pepe
200 g di acqua o brodo

Per la crema al mascarpone:
500 g di mascarpone
40 g di scalogno tritato
50 g di vino bianco secco
50 g di latte fresco

 


PREPARAZIONE

1. Per la pasta, versate nella ciotola d’acciaio con spatola e rullo, le uova ed il tuorlo.
Aggiungete la farina gradatamente e fate lavorare per 3-4 minuti a media velocità. Trasferite l’impasto in un foglio di pellicola alimentare e fate riposare per 30 minuti in frigorifero.

2. Nel frattempo, sminuzzate il prosciutto cotto. Unite la ricotta, il Parmigiano, il sale ed il pepe. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e trasferite in una sac à poche.

3. Per la crema, soffriggete lo scalogno tritato, unite il vino e fate cuocere lentamente per circa 10 minuti. Aggiungete il mascarpone ed il latte. Attendete il bollore e spegnete. Aggiustate di sale e pepe.

4. Montate il tira sfoglia sull’Assistent e tirate la pasta gradatamente fermandovi alla tacca di spessore numero 6. Formate delle sfoglie lunghe e rettangolari di circa 40 cm.
Sovrapponetele, adagiando i bordi orizzontali della prima sui bordi esterni orizzontali della seconda fino a formare un bel rettangolo grosso (50 cm per 40 cm).

5. Versate la farcia e distribuitela su tutta la superficie con una spatola. Arrotolate la pasta ben stretta.
Ponete il rotolo in congelatore per circa 30 minuti. Al termine tagliate il rotolo a fette spesse 2 cm e distribuitele in una teglia foderata con carta forno.
Aggiungete all’interno un paio di mestoli di brodo vegetale e fate cuocere in forno ventilato a 170 °C per 15 minuti. Trascorso il tempo, distribuite sulle fette la salsa ed il Parmigiano. Fate gratinare per qualche minuto a 190 °C.

Ricetta di:
Chef Antonio Paolino.



Per questa preparazione usate la ciotola d'acciaio con il rullo!



Consigli

Potete prepararlo come primo piatto per il pranzo della domenica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.